Vecchi Cinematograph

maggio 31, 2007

Livorno – Caffè della Posta

Il “Caffè della Posta”, era ubicato nell’area dell’attuale cinema “Lazzeri” era dotato di un grande giardino ricco di alberi e di vegetazione. E’ senza dubbio il più celebre e antico caffè di Livorno, ritrovo di letterati e patrioti, fra i quali, come ricordava la lapide murata all’interno del locale, Francesco Domenico Guerrazzi, A. Palli, T Gherardi Del Testa, G. Carducci. Aperto da Artemisio Zucconi nel 1851, fu ceduto dagli eredi, nel 1920, ai fratelli Lazzeri. L’immagine, realizzata alla fine del secolo scorso, ci mostra la cancellata del giardino che dava sulla Piazza Guerrazzi.Il “Caffè della Posta”(così chiamato perché situato di fronte al Palazzo delle Poste) si affacciava sulla via Grande ed era dotato del giardino che vediamo nella foto. Successivamente questo complesso fu trasformato e sull’area del giardino fu costruito il moderno,”Cinema-Teatro Lazzeri“.

 

sabato 2 giugno – Ore 21,30

Per il ciclo BubboCine

VIAGGIO ALLUCINANTE (Fantastic Voyage) 1966 – Regia Richard Fleischer

CineOfficinaRefugio – Scali del Refugio, 8 – Quartiere Venezia – Livorno
Ingresso 3 €

info: 328/1152779

SABATO 2 GIUGNO PARTE CINEOFFICINA REFUGIO

Il gruppo di lavoro del Teatro Officina Refugio, (Scali del Refugio,8 – Quartiere Venezia) non si ferma. Dopo “Vanna & Birba”, spettacolo teatrale andato in scena la scorsa settimana, il teatro muta e trasmuta e diventa “CineOfficina”.

 

Parte infatti il 2 giugno la programmazione cinematografica e parte il Ciclo “BubboCine”.

 

BubboCine era il termine per definire il cinemino degli anni 60/70 dove, con un unico biglietto vedevi doppio spettacolo, dove passavano le pellicole di serie b, dove potevi trovare un pubblico variegato e attivo nei commenti ai film.

 

Sabato si parte alle 21,30 con un classico del thriller fantascientifico anni 60, Viaggio Allucinante (Fantastic Voyage) – Regia di Richard Fleischer, storia di un’equipe medica che affronta un incredibile viaggio a bordo di un sottomarino all’interno del corpo umano; essi devono, infatti, raggiungere il cervello del paziente che necessita di un delicato e difficile intervento chirurgico.

 

Il doppio-spettacolo sarà dato dagli attori che animeranno in diretta la visione del film con effetti a sorpresa, ambientazione ad hoc e creeranno l’atmosfera adatta alla visione del film. Non mancheranno i colpi di scena.

 

L’incasso della serata porterà avanti la costruzione del TeatroOfficina Refugio.

 

Sabato 2 giugno – Ore 21,30
VIAGGIO ALLUCINANTE (Fantastic Voyage) 1966 – Regia Richard Fleischer
CineOfficinaRefugio – Scali del Refugio, 8 – Quartiere Venezia – Livorno
Ingresso 3€

Sabato 2 giugno – ore 21,30

CINEOFFICINA REFUGIO – Scali del Refugio – Quartiere Venezia – Livorno

Ciclo “BubboCine

VIAGGIO ALLUCINANTE – (1966)

Un’allucinazione psichedelica di Richard Fleischer

Al “BubboCine” si vedono i film come non li avete mai visti, si entra, si aspetta e qualunque cosa può accadere.

Al “BubboCine” tutto può succedere.

Preparatevi alla “BubboCineVisione“, un’esperienza entusiasmante.

Passateparola.

Sabato 2 giugno tutti al CineOfficina Refugio, l’unico, il vero “BubboCine“.

prima di tutto il trailer

maggio 29, 2007

CineOfficinaRefugio

maggio 28, 2007

Un travestimento e una nuova mutazione del Teatro Officina Refugio.

Sabato prossimo 2 giugno parte la programmazione.

A domani con il volantino e altre news.